Sì a specie alloctone nei fiumi

Per chi non lo sapesse è stata ufficializzata la possibilità di immissione di specie alloctone nei fiumi. Chi ha un minimo di conoscenza di ecologia e conservazione della natura sà quanto questa cosa sia dannosa per gli ecosistemi, le specie autoctone e la biodiversità.

Scusa ma mica approvano alla leggera una cosa così pericolosa?

Non posso credere che sia problematico come tu l’hai presentato… Poi se sei sicuro che ci saranno problemi, si accettano delucidazioni al riguardo. :+1:

è un discorso immenso del quale non mi sento in grado di dare spiegazioni esaustive, quindi mi limito a poche cose principali:

quando viene introdotta una nuova specie non si sà cosa succederà, potrebbe estinguersi perchè non compatibile con l’habitat, a volte riesce ad integrarsi, oppure, essendo già tutte le nicchie ecologiche occupate, andrebbe a competere con le specie autoctone già presenti, generalmente soppiantandole perchè più resistenti o perchè senza predatori naturali, il pesce siluro è un classico esempio per la vita acquatica, estremamente dannoso perchè molto vorace e senza predatori, ovviamente l’introduzione di specie alloctone non riguarda solo la fauna ittica, ma tutti gli esseri viventi

1 Mi Piace

Quale sarebbe la ratio del legislatore?

1 Mi Piace

no idea, sottovalutazione dei problemi e pressione dalla pesca sportiva?

Secondo me bisognerebbe indagare, sarebbe un bellissimo fact-checking perché indubbiamente la notizia che riporti sembra devastante e quindi capire la ratio e/o le lobby dietro ci darebbe un quadro completo.

Messa così, sinceramente, non saprei cosa dire…

1 Mi Piace

purtroppo a parte la pagina fb di studium naturae, questa notizia mi sembra passata abbastanza in sordina sugli altri social naturalistici, nel weekend provo a guardare meglio

3 Mi Piace